pancake banana

Pancake alla banana

Porzioni
una persona
Pronto in
15 min
Cottura
10 min

Di ricette di pancake ne esistono veramente tante, perchè gli ingredienti possono essere svariati e le diverse combinazioni creano dei sapori sempre nuovi. Nel pancake alla banana l’ingredienti principale è ovviamente questo frutto ricchissimo di proprietà, che dona agli impasti un gusto e una consistenza unici.

Ingredienti

  • 100 gr di Albume
  • 1 Banana media 
  • 20 gr di Farina di Avena
  • 15 gr di Farina di mandorle
  • un cucchiaino di Stevia
  • due cucchiaini di Crema di arachidi (facoltativo)

Istruzioni per la preparazione

Step 1

In un mixer frullate la banana con l’albume. Poi aggiungete le due farine e la stevia, frullate bene fino a che l’impasto non risulterà omogeneo

Step 2

Mettete una padella antiaderente dal diametro di 24cm e scaldatela leggermente sul fuoco. Usate uno spray staccante, oppure oliatela leggermente e poi spargete bene l’olio con un foglio di scottex. Versate l’impasto e coprite con un coperchio

Step 3

Lasciate cuocere a fuoco medio/basso per 3-4 minuti. Quando la superficie si sarà indurita girate il pancake con l’aiuto di una spatolina e cuocete altri 2 minuti. Poi togliete il pancake dal fuoco

Step 4

Guarnite il pancake alla banana con la crema di frutta secca 100% e se volte anche dei semi o della frutta fresca. Servite caldo. Potete fare l’impasto la sera e cuocerlo la mattina, oppure cuocere direttamente il pancake la sera e al mattino scaldarlo (anche se c’è il rischio che venga un po’ più gommoso dell’originale).

Sostituzioni e indicazioni

  • La farina di avena può essere sostituita con qualunque farina abbiate in casa, oppure potete prendere dei fiocchi d’avena e frullarli bene fino a che non saranno ridotti in polvere.
  • La farina di mandorle può essere sostituita con una farina di cocco. Oppure potete frullare 15 gr di mandorle fino a ridurli in polvere.
  • Al posto della stevia potete utilizzare qualunque tipo di zucchero o del miele o potete scegliere di non dolcificare il composto
  • La crema di arachidi può essere sostituita con qualunque crema di frutta secca, oppure potete prendere della comune frutta secca e sbriciolarla sul pancake.
  • Come in ogni ricetta di pancake, potete scegliere se fare più pancake piccoli (stile torretta) oppure un unico grosso pancake
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.