polpette barbabietola

Polpette di patate, barbabietola e ricotta

Porzioni
una persona
Pronto in
40 min
Cottura
20 min

Ok lo ammetto la barbabietola è sempre scenografica e in questo piatto è utilizzata proprio per dare quel tocco di colore in più. Come sempre però non fatevi frenare dagli ingredienti, perchè utilizzando solo cose semplici (in questo caso patate e ricotta) potete creare dei piatti unici che rompono un pò la routine e aiutano a rendere meno monotoni i menù settimanali.

Ingredienti

  • 100 gr di Patata dolce (peso a crudo senza buccia)
  • 50 gr di Barbabietola (peso a crudo senza buccia)
  • 50 gr di Albume
  • 30 gr di Pangrattato
  • 100 gr di Ricotta vaccina
  • Sale, pepe q.b

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Cuocete le patate e la barbabietola a vapore per 15 minuti, altrimenti bollitele all’interno di un piccolo pentolino. Toglietele quando riuscirete ad infilzare la patata con la forchetta

Step 2

Frullate bene la patata e la barbabietola in un mixer insieme all’albume (accertatevi che la barbabietola si sia completamente ridotta in crema) e versate il composto in una ciotola.

Step 3

Unite la ricotta schiacciandola bene con una forchetta e amalgamate bene con il resto del composto regolando di sale e di pepe. In ultimo unite il pangrattato e mescolate.

Step 4

Prendete l’impasto e con le mani formate delle palline (a me ne sono venute 7) e appoggiatele su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocete per circa 16-17 minuti.

Sostituzioni e indicazioni

  • la patata dolce può essere sostituita con qualunque patata
  • se non avete il pangrattato tostate del pane in forno a 180 gradi per 5-10 minuti e poi frullatelo nel mixer
  • se non avete l’albume nel brick utilizzare l’albume di un uovo e poi tenete il tuorlo per fare una crema pasticcera
  • la ricotta può essere sostituita con il corrispettivo alimento senza lattosio o con un formaggio vegetale che abbia la stessa consistenza della ricotta
  • potete non mettere la barbabietola e aggiungere la stessa quantità di patata
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Altre ricette

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.