brownie

Finti brownie banana e cocco

Porzioni
8 Brownie
Pronto in
50 min
Cottura
40 min

Il termini finti li sminuisce un pò in effetti, perchè questi brownie seppur fatti con pochi ingredienti sono davvero buoni. Il fatto è che brownie non sono, perchè manca l’ingrediente fondamentale, ovvero la farina. In questo modo si dà vita al classico “dolce non dolce”, ovvero un alimenti che appaga al gusto ma che è un pò più leggero del previsto. Per questo i finti brownie banana e cocco sono perfetti per chi è più goloso, perchè aiutano in quei momenti dove la “voglia di dolce” può sembrare incontrollabile.

Ingredienti

  • 30 gr di Farina di cocco
  • 2 Banane mature
  • 10 gr di Cacao amaro
  • 100 gr di Albume
  • 40 ml di Latte di mandorla senza zuccheri
  • 1 cucchiaio di stevia

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Preriscaldate il forno a 170 gradi (forno statico). Frullate bene le banane in un mixer, poi aggiungete l’albume, la farina di cocco, il cacao e il dolcificante. Frullate bene e spostate in una ciotolina.

Step 2

Aggiungete a poco a poco il latte e mescolate; considerate che alla fine il composto non deve risultare troppo liquido, ma morbido al punto di poter essere modellato con facilità.

Step 3

Versate l’impasto in una teglia piccola (es 22 x 17 cm) rivestita da carta da forno e dategli la forma di una mattonella aiutandovi con un coltello. Non importa quindi che tocchi tutte e 4 le pareti della teglia, altrimenti diventerebbe troppo sottile, considerate che non aumenterà di volume perché la ricetta non contiene lievito.

Step 4

Cuocete per 40 min. Una volta cotti lasciateli a temperatura ambiente per 10 min (così si rassodano un po’) e poi tagliate l’impasto in 6 quadratini. Conservate in un contenitore chiuso.

Sostituzioni e indicazioni

  • il latte di mandorla può essere sostituito con qualunque latte vegetale senza zuccheri aggiunti (anche con un latte classico se volete)
  • la stevia può essere sostituita con qualunque tipo di zucchero o miele
  • le banane possono essere sostituite con i datteri (70 gr senza nocciolo)
  • la farina di cocco può essere sostituita con la farina di mandorle o con 35 gr di frutta secca tritata. Ricordate che il cocco rapè non è farina di cocco quindi nn vale come sostituto 🙂
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Altre ricette

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.