polpette

Mini burger di patate e cannellini

Porzioni
due persone
Pronto in
50 min
Cottura
35 min

Non di sola pasta e non di solo pane. Le fonti di carboidrati ai pasti sono davvero tante e una di queste sono le patate, che si prestano a tantissime ricette. Una di queste sono le polpette, di cui chiaramente esistono tante versione, io ve ne propongo una molto semplice che si presta bene alla pratica quotidiana perchè ha pochissimi ingredienti. Le polpette di patate e cannellini sono un piatto unico vegetale che potete sfruttare anche per far mangiare più spesso i legumi ai bambini o a chi fa più fatica ad accettarne il gusto.

Ingredienti

  • 300g di patate
  • 240g di cannellini cotti
  • Farina di mais o pangrattato (qb per fare l’impanatura)
  • 1/2 spicchio di aglio
  • prezzemolo e timo
  • sale, pepe e olio qb

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Preriscaldate il forno a 200gradi. Pelate e tagliate le patate e fatele bollire per 20min (devono essere morbide ma non stracotte), aiutandovi con uno schiacciapatate ottenete una purea e raccoglietela in una ciotola capiente

Step 2

In un mixer frullate i cannellini con un cucchiaio di olio, sale, pepe, aglio e delle foglie di timo e rosmarino. Mettete il composto insieme alla purea di patate e mescolate finché non si sarà ben amalgamato

Step 3

Create delle palline non troppo grandi con le mani, schiacciatele leggermente e passatele nella Farina di mais. Appoggiatele su una teglia con la carta da forno, versate un filo di olio e dell’altro pepe. Infornate per 20min, tiratele fuori e aiutandovi con una spatolina giratele e cuocetele altri 15 min.

Sostituzioni e indicazioni

  • Al posto dei cannellini potete usare qualunque tipo di legume e potete variare anche la tipologia di patata (dolce, rossa, etc)
  • Con gli stessi ingredienti potete creare anche delle polpette di pesce, usando ad esempio del pesce cotto avanzato dal pasto precedente. Provate a mischiare con le patate del pesce cotto bianco come merluzzo, nasello, platessa etc. vi verranno delle ottime polpette di pesce che vi faranno sfruttare un alimenti che spesso viene buttato quando non consumato
  • Ovviamente in questa ricetta potete usare le spezie che preferite, che anche gli aromi che secondo voi più si addicono agli ingredienti
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.