purè di pastinaca

Purè di pastinaca

Porzioni
3 persone
Pronto in
50 min
Cottura
40 min

Quando distratti passiamo veloci davanti al banco della verdura al supermercato di solito buttiamo nel carrello nel nostre verdure preferite, senza guardarci troppo intorno. In questo modo spesso ci sfuggono tantissime varietà di verdura, che invece potrebbero assolutamente piacerci e darci un pò più di varietà al menù settimanale. Con la ricetta del purè di pastinaca voglio farvi conoscere la pastinaca, una radice simile alla carota ma più grande e antica, con un sapore che ricorda proprio quello della carota, ma anche quello della patata. Si può cuocere al forno, oppure servirla come un comune purè, perchè no.. al profumo di cocco.

Questa ricetta potete utilizzarla anche per creare un purè classico ma leggero, vi basta sostituire la pastinaca con la medesima quantità di patate (vi verrà un purè da 4 persone).

Ingredienti

  • 1Kg di pastinaca
  • un porro
  • 500ml circa di Latte di cocco senza zuccheri aggiunti
  • un cucchiaino di olio di cocco (o un cucchiaio di olio)
  • sale e pepe qb

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Private la pastinaca della buccia e delle parti più dure, lavatela e tagliatela a tocchetti. Mettete una noce di olio di cocco in una pentola, tagliate il porro e mettetelo a rosolare.

Step 2

Dopo qualche minuti aggiungete la pastinaca, mescolate bene e poi aggiungete il latte (deve coprire appena la pastinaca, quindi regolate la quantità in base a quanta pastinaca state usando, ci sta che ne basti meno di 500ml).

Step 3

Aggiungete sale, pepe, coprite e lasciate cuocere a fuoco medio per 30/40 min mescolando di tanto in tanto. Quando vedete che la pastinaca avrà assorbito quasi tutto il latte, togliete dal fuoco, frullate e rimettete il composto sul fuoco fino a che non avrà raggiunto la densità che desiderate.

Sostituzioni e indicazioni

  • Al posto del latte di cocco senza zucchero potete usare qualunque tipo di latte, anche quello senza lattosio ovviamente
  • Al poste della pastinaca potete usare anche altre verdure e creare dei purè diversi, non abbiate paura di “appesantire” troppo i vostri contorni perchè utilizzando l’olio e un latte vegetale senza zuccheri aggiunti la ricetta rimane comunque molto leggera, quindi può essere un’ottima idea anche per proporre verdure ai bambini
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Altre ricette

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.