yogurt vegetale

Yogurt vegetale fatto in casa

Porzioni
10 vasetti da 125ml
Pronto in
14 ore
Cottura
12 ore di riposo

Questa è stata una delle scoperte più belle della quaratena (insieme al formaggio fatto in casa). Mi ero talmente abituata al sapore di questo yogurt vegetale fatto in casa senza yogurtiera (molto più delicato del solito) che mi risultava difficile poi consumarne altri. Fare lo yogurt vegetale in casa è semplicissimo in sè, basta attenersi con attenzione ad alcune indicazioni e seguire i tempi della ricetta.

Ingredienti

  • 125 gr Yogurt di soia bianco senza zuccheri
  • 1 litro di Latte di soia
  • 5 gr di Stevia
  • E’ necessario: un termometro per alimenti e dei vasetti per contenere lo yogurt
  • Attenzione: il latte di soia deve avere almeno il 2% di grassi e non deve essere addizionato (es. vitamina D, B12 etc.); stesse caratteristiche per lo yogurt di soia

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Mettete il latte in una pentola e quando inizierà a bollire spengnete il fuoco. La temperatura del latte dovrà scendere gradualmente tra i 40 e i 35 gradi, quindi dovrete attendere almeno un’oretta. Se non avete il termometro provate a regolarvi con il dito, il latte deve essere leggermente tiepido

Step 2

Preriscaldate il forno a 50 gradi.  Quando il latte sarà pronto, in una ciotola capiente versate lo yogurt, aggiungete la stevia se volete e iniziate piano piano ad aggiungere il latte, mescolando bene con una frusta per ogni mestolo.

Step 3

Quando tutti e due gli ingredienti saranno ben amalgamati versate il composto dentro i vasetti di yogurt (o qualunque altro contenitore abbiate, anche dei comuni bicchieri).

Step 4

Quando il forno avrà raggiunto i 50 gradi spegnetelo, appoggiate i barattolini sopra una teglia e lasciateli chiusi dentro al forno (se potete lasciate la luce del forno accesa) per non meno di 12 ore.

Sostituzioni e indicazioni

  • Se non amate lo yogurt vegetale, potete provare a fare anche uno yogurt con latte vaccino, utilizzando uno yogurt intero bianco senza zuccheri e un latte parzialmente scremato senza addizioni
Condividi questa ricetta
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Altre ricette

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.