miso

Zuppa di miso con agretti

Porzioni
una persona
Pronto in
20 minuti
Cottura
15 minuti

Conosci gli agretti?

Detti anche barba di frate, sono una verdura tipica del mese di Marzo.

Io li adoro, non solo perché il loro arrivo significa che l’inverno sta finendo, ma anche perché hanno un sapore davvero unico nel loro genere.

Nella ricetta della zuppa di miso con agretti imparerai un modo davvero originale per gustarli, ma puoi anche bollirli o cuocerli semplicemente al vapore.

Il loro gusto non ti deluderà mai!

Ingredienti

  • 2 Cipollotti bianchi
  • 2/3 Funghi champignon
  • 400ml di Acqua
  • 1/2 Mazzo agretti
  • 1 cucchiaino di miso (io ho usato quello di riso)
  • 1 Cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe qb

Istruzioni per la preparazione

Step 1

Prendi il cipollotto, separa la parte bianca da quella verde e tienila da parte. Affetta poi a rondelle sottili la parte bianca e mettila ad appassire in una casseruola con un filo d’olio e aggiungi i funghi tagliati a metà. Versa l’acqua nella pentola e lascia sobbollire per circa 15 minuti.

Step 2

Pulisci gli agretti tagliando le radici e lavandoli bene sotto l’acqua, trasferiscili poi in una padella aggiungi mezzo bicchiere d’acqua e falli rosolare per 8 minuti. Aggiungi un pizzico di sale, pepe e se ti piace anche un po’ di peperoncino.

Step 3

Trascorsi i 15 minuti spegni il fuoco sotto alla pentola con i funghi e i cipollotti, aggiungi il miso e mescola bene. Impiatta mettendo il brodo di miso, gli agretti e come decorazione la parte verde dei cipollotti. Puoi gustarla insieme a del riso basmati o del pane tostato.

Sostituzioni e indicazioni

  • Questa ricetta è un’idea di Benedetta <3 che, oltre a essere stata una mia paziente, è anche un’ottima cuoca! se vuoi vedere altre sue creazioni guardate il suo profilo instagram
  • Ovviamente al posto (o insieme) delle verdure citate, puoi fare la zuppa di miso con tutti gli ortaggi che preferisci!
  • Esistono diverse tipologie di miso, alcune contengono glutine altre no, ricorda di scegliere quella giusta in base alle tue esigenze. E se ti interessa sapere qualcosa in più sul miso puoi trovare tantissime informazioni in questo articolo.
Condividi questa ricetta

2 Responses

    1. Si certo, puoi usare tutta la verdura che vuoi.. devi solo considerare i tempi diversi di cottura delle varie verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.

Altre ricette

Tra camice e grembiule

Ricette, suggerimenti per la spesa, articoli per provare a comprendere meglio il mondo della nutrizione e non solo..

Iscriviti alla newsletter settimanale, la ricevi ogni venerdì mattina alle 7.